Barberino e Cannes

Barberino del Mugello: ottima gara per i nostri atleti e TriStar di Cannes per il presidente del Tri Team

Nonostante le pessime condizioni atmosferiche di queste ultime settimane, la stagione del Triathlon non si ferma, anzi iniziano proprio in questo periodo le competizioni più importanti e suggestive. In occasione del ponte del primo maggio si sono svolte infatti due importanti competizioni con i nostri atleti protagonisti: Domenica 29 aprile a Cannes il presidente del Tri Team di Savigliano Chiaffredo Bergesio era al via del TriStar 111 (1km nuoto, 100km bici, 10km corsa). Il percorso ciclistico molto impegnativo ha poi messo a dura prova gli atleti, con ,l'italiano Fontana al 2° posto e il nostro Bergesio al 198esimo posto finale con 4h 27'. Il primo maggio nella cornice di Barberino del Mugello in Toscana si svolgeva il campionato italiano di triathlon medio (1 ,9km nuoto, 90km bici, 21km corsa), gara che vedeva i migliori triatleti italiani al via, oltre agli atletissimi atleti Tri Team Castelli e Gugliotta. Gara caratterizzata da una temperatura molto fredda e da una pioggia persistente a tratti molto forte. La prova di nuoto nel lago di Barberino si è svolta con temperatura dell'acqua di 16"C. Il percorso ciclistico era impegnativo con un dislivello complessivo di 1200 metri, con continui saliscendi e una salita di circa 7km che ha fatto selezione. La mezza maratona finale era tutta su sterrato costeggiante il lago, La vecchia guardia saviglianese ha ben figurato: Castelli ha chiuso in 5h 12' , con un ottimo 279esimo posto assoluto e 46esimo di categoria, Gugliotta poco dietro con il finale di 5h 23', che gli è valso il 325esimo posto assoluto e il 57esimo di categoria.