TRITEAM: CAMPIONATI ITALIANI A CUNEO

ek-end impegnativo per il settore giovanile TriTeam, che continua il suo entusiasmante percorso stagionale nel capoluogo di provincia, per i campionati italiani di duathlon. 

Una manifestazione di grande prestigio, con le migliori società italiane a dar battaglia su tutte le categorie. La compagine saviglianese presenta undici atleti ai nastri di partenza, con Augusto Marchetti costretto a dare forfait per problemi fisici alla vigilia.

La prima giornata, sabato, è stata dedicata alle gare individuali.I primi a partire sono stati gli under 23. A difendere i colori saviglianesi Sara Bergesio, Sara Crosetto, Federica Lauria e Dominique Bolaboto. Manche poco fortunata per Bergesio e Crosetto costrette al ritiro, mentre Lauria conclude la sua seconda gara in carriera. Nella classifica maschile Bolaboto conquista il decimo posto, con una grande prestazione.

La categoria “ragazzi” ha visto tre finisher TriTeam: Loredana Giordano, Nicolò Guerrini e Luigi Molinatto. Meno fortunato invece Francesco Orlanda, che ha dovuto abbandonare la gara per problemi fisici nella competizione Juniores.

Infine le categorie Youth, dove Michela Sanino (Youth A), Marco Pedron e Lucia Beltrando (Youth B), hanno tagliato il traguardo con ottime performances.

Dopo un sabato decisamente impegnativo, si sono svolte le staffette domenicali, dove il TriTeam ha schierato una squadra, nella categoria ragazzi, composta da: Loredana Giordano, Nicolò Guerrini, Luigi Molinatto e Ginevra Passerin (proveniente da Cuneo). Anche in questo frangente si registra una buona prova di squadra, con tutti gli atleti arrivati al termine della propria frazione.

In questo fine settimana si è svolto anche il Triathlon Sprint di Pinerolo, dove il TriTeam registra l’esordio assoluto di Antonio Brezzo. Anche lui finisher in una gara di alto livello, con il cronometro fermato a 1h e 25 minuti.

Grande soddisfazione da parte di tutto lo staff, che si complimenta con tutti gli atleti.