TRITEAM: TRA PREMIAZIONI E SCUOLA

Sabato 20 gennaio, presso la sala conferenze del CONI a Torino, si è svolta la cerimonia di premiazione per i ragazzi che si sono distinti in questa stagione sportiva.

Una giornata emozionante, che ha coronato la grande annata 2017 del TriTeam Savigliano, impegnato su molteplici fronti.

Il percorso del settore giovanile saviglianese è stato contraddistinto da un settimo posto nella Coppa Piemonte, risultato storico per la società, ben oltre ogni aspettativa iniziale. Questo grande piazzamento non sarebbe stato possibile senza il giusto spirito di squadra, mai venuto a mancare in tutti gli appuntamenti. Il buon lavoro svolto dai coaches Perrone, Castelli e Gugliotta è stato fondamentale, non solo dal punto di vista tecnico ma anche sull’aspetto del “team building”.

Tra i numerosi “highlights” della stagione, una menzione speciale va alla storica doppietta griffata dal duo Luigi Molinatto-Nicolò Guerrini, rispettivamente al primo e al secondo posto nel triathlon di Torino. Oltre al grande numero di podi conquistati, degna di nota la premiazione di Lucia Beltrando, terza nella categoria Youth B regionale. Lucia ha svolto un percorso esemplare: entrata nel gruppo TriTeam a inizio anno, ha avuto un percorso in costante crescita. Una grandissima prova allo sprint di Sommariva, terzo posto contro avversarie molto esperte e navigate nella triplice, poi altre ottime gare a Pettenasco e Alessandria sono i frutti di un lavoro quotidiano svolto con tenacia e passione.

Il quadro del settore giovanile ha una solida cornice fatta di entusiasmo, amicizia e divertimento, le fondamenta del TriTeam Savigliano. L’obbiettivo è quello di continuare su questa linea per migliorarsi ancora nei prossimi anni.

Ma non finisce qui, la squadra del presidente Bergesio è attiva anche nel sociale, nel contesto delle attività extrascolastiche gratuite. In collaborazione con l'istituto comprensivo Papa Giovanni XXIII, sono stati organizzati dei percorsi di duathlon, al fine di promuovere aggregazione e attività sportiva. In questo progetto finanziato dai fondi europei PON, il TriTeam fornirà la rastrelliera per le biciclette e i caschetti.

Ora scaldiamo i motori per la prossima stagione, continuate a seguirci, forza TriTeam!