TRITEAM: TRASFERTA FRANCESE

Missione fuoriporta per il TriTeam, diretto questo week-end al Triathlon “Lac des Sapins”, a circa 50 km a nord di Lione. Partecipanti alla gara Riccardo Castelli, Marco Perrone, Paolo Giletta, Chiavazza Massimo sostenuti dal compagno di squadra Simone Sorrentino.

Tracciato atipico, quasi unico nel suo genere, caratterizzato dai grandi boschi presenti nei dintorni del lago. I primi 3 km a nuoto nelle acque del lago, dove tutti gli atleti saviglianesi hanno registrato una buona prestazione e notevoli miglioramenti. La parte più ardua della prova si è presentata nei settori successivi, i 100 km di bici con saliscendi e dislivelli che hanno fatto ampia selezione tra tutti i partecipanti. Altrettanto impervia la fase podistica, sicuramente una delle più dure tra tutte le gare dell’anno, sviluppata in 10 km interamente tra i boschi. Riccardo Castelli, sigilla una grande prestazione chiudendo al 35° posto e primo di categoria M3, con una gara di grande esperienza. Perrone chiude in 174esima posizione, una prova incoraggiante dopo il recupero dai problemi fisici. Chiavazza protagonista di una prestazione di grande sacrificio, è stato rallentato a causa di alcuni risentimenti di precedenti infortuni ma ha comunque tagliato il traguardo al 224° posto. Buona performance anche per Giletta che chiude in 6 ore e 42 minuti, con una prima fase nelle acque del lago eccellente.

Un ringraziamento speciale al coach “Lyon” specializzato nella preparazione del nuoto, fondamentale per i miglioramenti registrati dagli atleti.