TRITEAM: DOPPIO APPUNTAMENTO

Un fine settimana su due fronti per la compagine saviglianese, impegnata nella triplice disciplina, uno nazionale e uno internazionale.

Due atleti impegnati a Laigueglia e due atleti impegnati nella località francese di Verdon.

Sul territorio italiano impegnati Alessandro Milanesio e Simone Ravera . Gara di tipo “triathlon cross”, diramata nelle tre fasi attorno a Laigueglia. Inizio a nuoto con 1200 metri da completare tra il molo e l’adiacente scuola di vela. A seguire 23,5 km di mountain bike con salita iniziale all’11%. In conclusione la corsa, con 8 km divisi tra borgo medievale di Colla Micheri, spiaggia e molo. Gara sfortunata per Milanesio, costretto al ritiro per un problema ai copertoni della bici. Ravera chiude in 53esima posizione con un tempo di 3 ore 25 minuti e 51 secondi.

La gara transalpina ha visto Sergio Finizio e Michele Salvai ai nastri di partenza. Il percorso prevedeva 2 km a nuoto nei pressi di Salles sur Verdon, 93 km di bici conditi da 1390 metri di dislivello e 20 km podistici per concludere la competizione sul lungolago. Partenza resa complessa dalla pietraia nelle acque francesi, insidiosa fin da subito per tutti i partecipanti. Una volta usciti dal primo settore, passando per l’isolotto “Coste Belle”, inizia la fase ciclistica caratterizzata da pendenze molto selettive che raggiungono l’apice a “L’enfer du sud” (2km al 16%). Ultimo step, la corsa, su percorso sterrato con pendenze simili al km verticale, dove si è fatto sentire il sostegno del caloroso pubblico francese. Al termine Michele ferma il cronometro a 5h54 e Sergio in 6h22, sigillando un’ottima prestazione con i colori del TriTeam.

I migliori complimenti a tutti gli atleti, da staff tecnico e società.